Zuppa di Ceci, Alloro e Aglio Rosso

Hola!

Siamo il 25!
Sarà l’età (ebbene sappiatelo, tra pochi giorni compio 40anni… aiutoo!), saranno i sempre tanti impegni che ogni giorni tutti abbiamo, mi ritrovo ora a realizzare che oggi scade la sfida di Gennaio dell’MTC!
Me sbadata!

Un anno fa iniziavo questa avventura, con la voglia di imparare a cucinare non solo dolci, oggi posso dire ancora una volta che, MI DIVERTO MOLTISSIMO OGNI MESE!

Puntualmente, il giorno 5 -giorno in cui viene comunicato il tema della sfida del mese-, aspetto impaziente l’annuncio, come una bambina che aspetta il giorno di Natale!

zuppa ceci

Ahimè, nel 2015 ho dovuto saltare (per impegni personali) 2 sfide, ma non nego che proverò a farle per conto mio, quindi piccolo pollo, attento perchè prima o poi proverò a dissossarti! Ha ha ha.

Un anno dove ho ricevuto anche delle soddisfazioni, per ben 2 volte ho ricevuto il 2 PREMI MTC per la categoria 50mm, ovvero per la fotografia! GRAZIE!

Ma veniamo a noi, la casa oggi profuma di alloro, aglio e ceci, sì, perchè il tema di questo mese è  Zuppe e Minestroni, con due ricette di Vittoria Traversa dal blog La Cucina Piccolina., ed io, che amo le cose semplici e i CECI, ho deciso di parteciparvi con questa zuppa, che mi ha conquistata subito!

zuppa ceci alloro

INGREDIENTI:

Ricetta tratta da “I quanderni di Alice in Cucina”, dosi per 4 persone

* 300 gr di ceci ammollati
* 4 fette di pane tostato o crostini
* 3 spicchi di aglio rosso
* 2-3 foglie di alloro
* 1 dl di passata di pomodoro
* peperoncino
* olio extravergine di oliva
* sale

PROCEDIMENTO:

1 – Prendete i ceci, precedentemente ammollati, e fateli lessare in abbondante acqua leggermente salata. Una volta cotti, fateli raffreddare nell’acqua di cottura. Scolateli, tenendo da parte l’acqua, e frullatene la metà.

2 – In una pentola scaldate un filo di olio con gli spicchi di aglio. Unite quindi i ceci interi e il pomodoro, mettete un pò di peperoncino tritato e lasciate insaporire per qualche minuto.

3 – Coprite il tutto con l’acqua di cottura dei ceci, unite le foglie di alloro e lasciate cucinare, a fuoco dolce, per circa mezz’ora.

4 – A cottura quasi ultimata (gli ultimi minuti), unite i ceci frullati e mescolate il tutto.

Servite con il pane tostato o crostini e un filo di olio.

zuppa ceci alloro aglio rosso

Bon Appétit!

firma

Con questa ricetta partecipo a:

11 Comments

  • Reply
    Paola
    25 gennaio 2016 at 22:41

    Io le trovo sempre più belle le tue foto, sappilo 🙂

  • Reply
    lisa
    26 gennaio 2016 at 9:27

    Bellissima ricetta Sara e complimenti come sempre per le foto, adoro il tuo stile!

  • Reply
    saltandoinpadella
    26 gennaio 2016 at 9:49

    Io adoro le tue foto Sara, sono sempre bellissime. Anche queste, mi fanno pensare ad un luogo caldo e accogliente in cui gustare questa zuppa deliziosa e molto confortante

  • Reply
    Pattipa
    26 gennaio 2016 at 12:33

    Buonissima e invitante, non solo per il freddo che fa fuori! Auguri per il tuo compleanno, ieri è stato quello della mia seconda fatina, quindi sono affezionata al 25 gennaio :D! Un bascione forte

  • Reply
    zia Consu
    26 gennaio 2016 at 21:01

    6 arrivata sul filo del rasoio ma la tua zuppa non può passare inosservata..deliziosa è dir poco e le tue immagini trasmettono tutto il suo calore 🙂 Bravissima Sara e in bocca al lupo x la sfida ^_^

    • Reply
      dolcizie
      28 gennaio 2016 at 16:31

      ha ha ha… ultimamente arrivo sempre sul filo del rasoio….devo migliorarmi 😉

  • Reply
    tizi
    27 gennaio 2016 at 11:13

    in inverno non ne ho mai abbastanza di zuppe calde e confortanti come questa! non ho mai abbinato il pomodoro ai ceci, li ho sempre serviti in bianco… proverò anche questa tua versione che mi sembra molto sana e al tempo stesso gustosa!

    • Reply
      dolcizie
      28 gennaio 2016 at 16:30

      Grazie Tiziana, se la provi e vuoi dirmi se ti è piaciuta, mi fa sempre piacere 🙂

  • Reply
    alessandra
    1 febbraio 2016 at 2:40

    ti dico solo che l’ultima valigia Italia-Singapore era piena di aglio rosso.
    non ho mai temuto i cani dell’antidroga come stavolta 🙂
    quindi, figurati quanto mi piace questa zuppa!!!
    ps visto che fra “nati il 27 gennaio” ci si capisce, puoi mica ricordare nel post che il tema della sfida è stato proposto da Vittoria de La cucina Piccolina? vale anche per le altre volte. Grazie!!!

    • Reply
      dolcizie
      1 febbraio 2016 at 10:23

      ops! che grave mancanza ha fatto! provvedo subito a citarla, di solito lo faccio (mi pare…) mannaggia, l’età gioca brutti scherzi a me! bacio

  • Reply
    MTC N.53: GLI SFIDANTI – Mtc
    29 aprile 2016 at 11:15

    […] selvatico di Giulia 206. La zuppa di cavolo rosso di contemporaneo food 205. La zuppa di ceci, alloro e aglio rosso di Sara 204. La sup di montagna di Lucia 203. La zuppa di ceci e spinaci di Simonetta 202. […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto